Una nuova dinamica per l'Autismo. Diffondi il messaggio con l’hashtag #AutismDay2019

WAAD 2019 Avezzano - Una nuova dinamica per l'Autismo

bannerWAAD AV2019

World Autism Awareness Day - Avezzano 2019

Nell’ambito delle iniziative del WAAD 2019, (World Autism Awarness Day), ‘UNA NUOVA DINAMICA PER L’AUTISMO’, l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Avezzano, la cooperativa Giuliaparla ONLUS, le associazioni per la tutela dei diritti delle persone con Autismo e delle loro famiglie, ANGSA LAZIO ONLUS e GRUPPO ASPERGER ONLUS vi invitano al seminario gratuito “Autismo e trattamenti abilitativi dall’infanzia all’età adulta” che si terrà Martedì 16 Aprile 2019 dalle ore 9:00 alle ore 14:00 presso il Castello Orsini-Colonna, piazza Castello, Avezzano

Nel corso della giornata sono previsti gli interventi seguenti:

  • Interventi sostenibili, etici, efficaci. Il coinvolgimento della famiglia e della scuola. Il contesto naturale come sede elettiva di intervento, Simona Datti
  • Trattamenti abilitativi in età prescolare, Sergio Johannes
  • Percorsi di inclusione sociale e scolastica, Matteo Giammarughi
  • Educazione al lavoro e inserimento professionale, Giuseppe Levanto
  • Implementazione di abilità sociali e autismo femminile, Antonella Usai e Elena Tomei
  • Affettività e sessualità, Federica Costigliola
  • Il ruolo delle famiglie e delle associazioni nell’educazione dei figli e nella costruzione dei servizi, Laura Imbimbo, Gruppo Asperger Onlus e Stefania Stellino, ANGSA Onlus
  • Proposte al e del Comune di Avezzano per la costruzione di servizi per l’Autismo sul territorio, Leonardo Casciere, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Avezzano
  • Coordina i lavori: Sona Haroni

Per maggiori info contattare la Segreteria organizzativa : +39 389 117 4072

Clicca qui per la locandina dell'evento.


 

Comunicato stampa - Roma, 2 aprile 2019

UNA NUOVA DINAMICA PER L’AUTISMO

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell'Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day), sancita nel 2007 dall'Assemblea Generale dell'ONU, la ricorrenza richiama l'attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico.

Rientra nello spettro autistico 1 bambino ogni 59 nati, caratterizzato da uno sviluppo neurologico differente, che determina diversi livelli di supporto richiesto alla società, difficoltà a comunicare, a interagire e a condividere interessi e attività con gli altri, e può causare anomalie delle percezioni sensoriali, in un terzo dei casi c'è disabilità intellettiva, anche grave e senza linguaggio verbale. Queste difficoltà causano spesso gravi problemi di apprendimento e di comportamento che perdurano per tutta la vita, condannando all’esclusione e all’isolamento le persone nello spettro autistico e le loro famiglie.

Dopo la legge sull’autismo (L. 18 agosto 2015 n. 134), nel 2018 si sono aggiornate le Linee di indirizzo per l’autismo nella Conferenza Unificata Stato Regioni, ispirandosi alla Convenzione delle Persone con Disabilità dell’ONU; si sono avviati dei progetti tra Regioni e l’Istituto Superiore di Sanità su inclusione lavorativa, transizione dall'età evolutiva all'età adulta, su strutture residenziali e semiresidenziali. Infine saranno al lavoro fino al 2020 due Panel per aggiornare la linea guida scientifica su bambini e adolescenti e pubblicare la prima linea guida sugli adulti.

Oltre ai progressi della ricerca scientifica, alla diffusione degli interventi basati sulle prove di efficacia, per evitare l’internamento e la segregazione in età adulta, è fondamentale il ruolo inclusivo della società, per dare a questi bambini una speranza di crescere e giocare con i coetanei e vivere una vita piena e soddisfacente come chiunque altro, perché nessuno sia dimenticato o abbandonato.

Facciamo nostri gli slogan che hanno scelto per la campagna 2019 Autism-Europe “Una nuova dinamica per l’autismo” e l’ONU “Tecnologie assistive, partecipazione attiva”.

Domenica 31 marzo celebreremo ad Avezzano la Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell'Autismo presso il Castello Orsini - Colonna, con il seminario gratuito "Autismo e trattamenti abilittivi dall'infanzia all'età adulta".

Seguici su Facebook e diffondi il messaggio con l'hashtag #AutismDay2019

Curriculum Vitae

DONA IL TUO 5XMILLE

dona

DESTINA IL TUO 5xMILLE A GIULIAPARLA. Nella dichiarazione dei redditifirma nel settore Onlus e indica il nostro codice fiscale: 10953931002

WhatsApp Image 2020 05 05 at 14.37.47

SOSTIENI GIULIAPARLA

sostieni

Fai una donazione a Giuliaparla Onlus - Società Cooperativa Sociale IBAN: IT62Z0306909606100000012956 Indica nella causale "donazione".

DONA IL TUO 5XMILLE

DESTINA IL TUO 5xMILLE A GIULIAPARLA Nella dichiarazione dei redditi firma nel settore Onlus e indica il nostro codice fiscale: 10953931002

Sostieni Giuliaparla

Fai una donazione a Giuliaparla Onlus - Società Cooperativa Sociale IBAN: IT62Z0306909606100000012956 Indica nella causale "donazione"

Trasparenza

Rendicontazione 5xmille
2015 · 2016

© 2017 Giuliaparla Onlus - Società Cooperativa Sociale | Via Val d'Ala 10 - 00141 Roma | Contatti: +39 345 871 2309 - | Tutti i diritti riservati

Consenso sui cookie

Cerca